Dune: rilasciate le prime foto ufficiali del nuovo film di Denis Villeneuve

Dopo una prima enigmatica foto, pubblicata ieri, oggi Vanity Fair ha rilasciato, in esclusiva, le prime foto ufficiali di “Dune”, il nuovo film di Denis Villeneuve, in programma per il 18 Dicembre nelle sale statunitensi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il film, come ha spiegato il regista stesso, coprirà soltanto la prima metà del libro, del 1965, di Frank Herbert, e la Warner Bros, produttrice del film, ha accettato di dividere la storia in due parti, in sforzo di co-produzione internazionale di un’entità immane, che non ha badato a spese.

A partire dal regista, Denis Villeneuve, che arriva dai successi di Arrival (2016) e Blade Runner (2049) fino ad un cast che vanta tanti nuovi e gettonati volti e nomi di prestigio: Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaacs, Zendaya, Javier Bardem, Jason Momoa, Josh Brolin, Stellan Skarsgård e tanti, tanti altri.

La storia, ambientata in un futuro lontano, narra di due dinastie, Atreides e Harkonnen, che sul pianeta Arkadis, deserto ed inospitale, lottano per la più preziosa sostanza nell’universo.

Dune è il primo capitolo di un ciclo di libri considerati dei pilastri del cinema di fantascienza, che sono valsi al suo scrittore premi prestigiosi come l’Hugo e il Nebula. Questo romanzo ha gettato le basi dei canoni per i racconti ambientati nello spazio, tra i quali Star Wars e quello di Villeneuve non è il primo tentativo di adattarlo per lo schermo. Ci provò per primo David Lynch nel 1984, lottando con tutte le difficoltà collegate a realizzare un progetto così ricco di effetti speciali, e ci ha riprovato Sci Fi Channel con una mini-serie in 3 parti del 2000. Entrambi i prodotti, seppur apprezzati, non sono riusciti a soddisfare totalmente il pubblico e questo rende il nuovo adattamento molto atteso.

Purtroppo, a causa dell’emergenza Covid, non è chiaro se anche questo film subirà uno slittamento e al momento una data di uscita italiana non è stata ancora confermata. Al momento noi non possiamo fare altro che crogiolarci in queste stupende immagini, che riescono nel loro scopo di far salire l’hype a 3000 e chiedere un trailer.

Adesso.

In questo momento.

Ce ne pentiremo poi? Sì.

Ci importa? No.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...