I film del 2020 che ci prosciugheranno il portafoglio

Anno nuovo, film nuovi.

Tanti film.

Tanti film da vedere. E da recensire.

Noi abbiamo già una lista piuttosto lunga di titoli che aumenterà a dismisura fino a soffocarci. E vogliamo condividerla con voi. E visto che chi ben comincia è a metà dell’opera…. iniziamo.

 

HAMMAMET –  9 Gennaio

Cominciamo col botto. Il botto sarebbe il Pierfrancesco Favino Nazionale, irriconoscibile nei panni di Bettino Craxi. La regia è di Gianni Amelio e le musiche di Nicola Piovani, che vogliamo di più dalla vita?

 

JOJO RABBIT – 16 Gennaio

Su questo film abbiamo opinioni contrastanti. Molto contrastanti. Ma in fondo è Taika Waititi, quindi c’era da aspettarselo.

 

1917 – 23 Gennaio

Sam Mendes ha fatto il film della vita. Ambientato durante la 1° Guerra Mondiale, il film è stato girato in modo da sembrare un unico piano sequenza, che solo a pensarci ci sentiamo svenire.

 

DOLITTLE – 30 Gennaio

Vi ricordate quando Dr. Dolittle era trash? Ecco non più.

 

ONWARDS – 5 Marzo

Quest’anno la Pixar ha deciso di essere generosa e ci regala ben due film nel corso dell’anno. Onwards ci ha già fatto impazzire con la sua rappresentazione non convenzionale degli unicorni e le sirene che bevono cocktail in piscina.

 

EMMA – 19 Marzo

Se il film sarà bello un quarto del trailer saremo comunque molto soddisfatte. Perché signori questo trailer è una perla.

 

QUEEN & SLIM – 16 APRILE

Scritto da Lena Waithe, con una vena alla Thelma & Louise e con protagonista Daniel Kaluuya. Le premesse sono ottime.

 

THE SECRET GARDEN – 16 APRILE

Non eravamo proprio entusiasti di questo nuovo adattamento de “Il Giardino Segreto” e ci stavamo già lamentando come al solito. Poi abbiamo visto Colin Firth.

 

MATTHIAS & MAXIME – 23 APRILE

Dimentichiamoci di La Mia Vita con John F. Donovan.

Xavier Dolan è tornato a ciò che gli viene meglio: super poveri indie film canadesi.

 

LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD – 7 MAGGIO

Armando Iannucci è lo stesso regista dietro quel capolavoro che è “Morto Stalin, se ne fa un altro” che resta una delle cose più esilaranti viste negli ultimi anni: totalmente senza senso, ma esilarante. Speriamo che lo sia anche questo.

 

ARTEMIS FOWL – 27 Maggio

Ne sappiamo poco, quindi non siamo in grado di speculare molto, ma la curiosità ci attanaglia.

 

RADIOACTIVE – 18 Giugno

Ormai di biopic in circolazione ce ne sono tanti, anche troppi, e ormai davvero pochi attirano la nostra attenzione. Radioactive, che racconta la scienziata Marie Curie, è uno di questi.

 

SOUL – 16 Settembre

Pixar bis per questo 2020. Un pizzico di jazz e tanti colori, che a Settembre aiutano a dimenticare la fine dell’estate e l’arrivo di uggiose giornate autunnali.

 

THE KING’S MAN – LE ORIGINI – 17 Settembre

Prequel di Kingsman, rimandato già due volte, ha creato in redazione un hype non indifferente grazie a Rhys Ifans messo a fare Rasputin e la scelta geniale di far interpretare a Tom Hollander sia Giorgio V, che Guglielmo II e Nicola II. What a time to be alive.

 

LAST NIGHT IN SOHO – 8 Ottobre

Si sa ancora pochissimo del prossimo film di Edgar Wright, un horror psicologico con Anya Taylor-Joy, Thomasin McKenzie e Matt Smith, ma la prima immagine ufficiale fa ben sperare.

Schermata-2019-08-31-alle-22.01.39-copia

WITHOUT REMORSE – 8 Ottobre

Noi a Stefano Sollima diamo fiducia. Se poi si mette a lavorare con Michael B. Jordan e Jamie Bell anche meglio. La storia è un thriller basato su una serie di libri scritti da Tom Clancy (sì, quello di Jack Ryan. Lui).

 

ASSASSINIO SUL NILO – 26 Novembre

Torna Kenneth Branagh con i suoi baffi posticci. Alé.

MV5BYzU2NWZjMDUtZmJhOC00YmUwLWEzOGItY2E4YWI1Yzc0Y2VlXkEyXkFqcGdeQXVyMTE0NDMwMQ@@._V1_

 

DATE DA CONFERMARE

 

FREAKS OUT

Gabriele, tesoro mio, il film era in lista già lo scorso anno. Dacci un segno!

freaks-out-696x396

 

DIABOLIK

Se pensiamo ai Manetti Bros. alle prese con Diabolik già immaginiamo le cose più assurde. E poi il cast: Luca Marinelli, Valerio Mastandrea e Miriam Leone. Siamo già pronte con coriandoli e trenino.

 

TRE PIANI

Quest’anno torna al cinema Nanni Moretti con un film basato su un romanzo di Eshkol Nevo. La storia seguirà tre famiglie che abitano nella stessa palazzina e le loro vicende personali.

nannimoretti

 

Un pensiero su “I film del 2020 che ci prosciugheranno il portafoglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...