Finalmente è tornata Carmen Sandiego! season 2 – NO Spoiler

Settembre è stato un mese di calma piatta per le uscite, sia al cinema che in tv/online, quindi non abbiamo vergogna a dire che quando il primo Ottobre è giunto, la cosa per cui eravamo più eccitate era la seconda stagione di Carmen Sandiego, serie Netflix che ha debuttato lo scorso anno con i primi 9 episodi a cui se ne sono aggiunti altri 10 quest’anno.

Se ben ricordate ci eravamo lasciati a Poitiers in modo alquanto confuso: Shadow-San sembra aver tradito la V.I.L.E., ha aiutato Carmen a sfuggire alle grinfie (letteralmente) di Coach Brunt e le ha lasciato come regalo di commiato un nuovo hard drive con nuove informazioni sulla lega di quartiere di super-cattivi.

giphy

Quindi questa nuova stagione si apre con la speranza di capire cosa diamine stia succedendo se Shadow-San abbia effettivamente preso le parti di Carmen o se è tutto un suo piano malefico per attirarla in trappola. Io conosco la risposta, voi lo scoprirete solo vivendo. Sappiate soltanto che il nostro ninja/samurai sarà una presenza costante in questa seconda stagione, quindi se non vi gusta mi dispiace per voi.

giphy (1)

Cominciamo dall’ovvio, la sigla è tornata con la potenza di un uragano e prima di cominciare il primo episodio l’ho risentita tre volte. L’ho risentita tre volte anche una volta cominciato il secondo episodio. E il terzo, e il quarto. E tutti quelli venuti dopo.

giphy (2)

La serie ha mantenuto l’altissimo livello tecnico della prima stagione e mi sono ritrovata spesso a sbavare sui disegni di scenari mozzafiato. Lo stile è rimasto invariato e dopo un anno continua a sembrarmi stupendo.

Gina Rodriguez e Finn Wolfhard tornano a doppiare Carmen e il suo hacker di fiducia Joker e la nostra diva preferita, Rita Moreno, torna ad illuminarci con la sua presenza.

original

La storia è nettamente migliorata, nella prima parte bisognava ancora incastrare tutte le dinamiche al loro posto, ma questa parte due si presenta più equilibrata e sicura di sé. Gli scrittori si sono presi più spazio per analizzare ulteriormente il background dei personaggi e questo giova incredibilmente alla storia, che acquista un maggiore significato e aumenta l’interesse dello spettatore.

Questa seconda stagione, inoltre, non si riduce a riproporre gli stessi antagonisti ancora ed ancora, ma ne aggiunge di nuovi che rappresentano nuove sfide per la protagonista e la sua allegra brigata.

La serie è sicuramente un prodotto pensato per i bambini, ma anche gli adulti saranno affascinati dal ritorno di un personaggio dell’infanzia e da una storia che, seppur prevedibile, resta incalzante, piena di spunti e decisamente divertente.

La serie scorre via in un baleno e i 10 episodi si ritrovano a finire troppo in fretta, lasciando lo spettatore con un nuovo cliffhanger che speriamo verrà affrontato in una series 3, che al momento non è stata ancora confermata.

Mentre facciamo riti propiziatori per avere un rinnovo, vi lasciamo il trailer della seconda stagione e la sigla. Again.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...