TotoEmmy 2019 – se vince GoT è un affronto. Uno scandalo.

 

Nefaste come nuvole che portano tempesta, stasera arriva un primo assaggio della stagione premi che ci perseguiterà fino a Marzo che si preannuncia quest’anno più complicata che mai. Ad aprire le danze, come da tradizione, sono gli Emmy Awards, i premi più ambiti della tv, che saranno trasmessi stanotte su Rai 4, novità della serata sarà l’assenza di un presentatore per risparmiare soldi e annoiarci a morte  che dovrebbe assicurare una diretta più breve.

TRISTE VERITÁ E MOMENTO DI SFOGO CHE POTRESTE ALLEGRAMENTE SALTARE

A questo punto, visto che probabilmente lo stesso accadrà con gli Oscar ci teniamo a precisare che la diretta finisce sempre per durare circa 3 ore, l’unica cosa differente è che le parti divertenti sono sostituite da interminabili pause pubblicitarie che bisogna sorbirsi circa ogni 10 minuti. 

RITORNO AL TEMA PRINCIPALE DI QUESTO ARTICOLO

Mettendoci al passo con i network televisivi, cercheremo di essere più brevi anche noi, quindi bando alle ciance e piazziamo le nostre scommesse (puramente figurate, nulla di illegale accade su questo blog).

Outstanding Comedy Series

Vorremmo tanto dire Fleabag o the Good Place, ma tanto ce lo sentiamo dentro che Marvelous Mrs. Maisel salirà sul carro dei vincitori. Naturalmente ci sono sempre quelle vittorie che ti prendono alla sprovvista, ma non pensiamo sarà questo il caso.

7A68C01F-2184-40CC-8D88-C42609DD4DD8.gif

Outstanding Drama Series

Qui ci sono parecchi elementi da tenere in conto, ma al momento noi puntiamo su Killing Eve. Certo Bodyguard ha fatto impazzire tutti e c’è il fattore “ultima stagione di GoT e quindi siamo tutti emotivi” (anche se a noi viene da piangere ma per i motivi sbagliati) … Speriamo nel trionfo della qualità.

027D40DF-32DE-4C94-B7E1-64A06FEC3257.gif

Outstanding Limited Series

In questa categoria non sappiamo neanche dove sbattere la testa. Possiamo dividerla in 5 parti e darne un po’ a ciascuno? Tutto considerato però puntiamo su Chernobyl, che merita tanto e ha fatto impazzire tutti. Compreso Metacritic.

E8ACB102-D9F8-429E-A2F2-63B5A899BBBC.gif

Oustanding Television Movie

Anthony Hopkins ci piace tanto e quindi diamo fiducia, King Lear.

DD308D52-A92F-4385-8346-553BD43DBA04.gif

Outstanding Lead Actor in a Comedy Series

Vi supplichiamo date un premio a Ted Danson per The Good Place. Micheal, our good boy!

1C60101B-D471-4DAB-8A7D-85476AF8ED5D.gif

Outstanding Lead Actress in a Comedy Series

Again puntiamo su Rachel Brosnahan in The Marvelous Mrs. Maisel, ma Emmy se vi prende una botta di fantasia e premiate Phoebe Waller-Bridge noi non ci offendiamo.

4EB6D6A4-9981-4DB4-A644-97986204418A.gif

Outstanding Lead Actor in a Drama 

Per questa categoria ci siamo guardate intorno confuse per circa 30 minuti, per arrivare alla stessa conclusione: “Vanno bene tutti, ma non Kit”. Quindi visto che fa piangere tutti, e che Sterling K. Brown ha già vinto una volta, che ne dite di Milo Ventimiglia (This is Us) che si prende le rivincite della vita?

A25623A8-074D-40D8-B7F2-D252156BE516.gif

Outstanding Lead Actress in a Drama Series

In this house we stand Sandra Oh (Killing Eve).

4E4E7026-CA20-4157-A235-44F788B41F4B.gif

Outstanding Lead Actress in a Limited Series or Movie

Se non vince Amy Adams (Sharp Objects), possiamo anche andare a smacchiare i leopardi.

B843C506-13CC-4ED2-8A8B-C5190002B7B3

Outstanding Lead Actor in a Limited Series or Movie

Questa categoria non può essere legale. Ci avvaliamo della facoltà di non rispondere perché tra Jharrel Jerome, Sam Rockwell, Hugh Grant, Jared Harris Mahershala Ali e Benicio del Toro non ce la sentiamo di fare pronostici.

89B9FBE5-FF7A-4370-94F9-570D1BFAD19B.gif

Outstanding Supporting Actor in a Comedy Series

Tony Shalhoub. Guardate per The Marvelous Mrs. Maisel non c’è due senza tre.

4C9F42C4-2632-4B22-ADD5-C7154419A65E.gif

Outstanding Supporting Actress in a Comedy Series

Questo è l’anno di Olivia Colman (Fleabag). E in fondo lo sapete anche voi.

FCBE591E-D4B2-4295-A9AC-F756B9655A0B.gif

Outstanding Supporting Actor in a Drama Series

Nikolaj o Alfie? Alfie o Nikolaj? Questa è una delle poche categorie in cui tiferemo GoT. Diciamo che a nostro avviso Alfie Allen (GoT) é uno dei pochissimi che ha chiuso un arco narrativo di tutta coerenza, quindi (non ci credo che sto per dirlo) FORZA BIMBO CALAMARO!

F279B113-B9B7-472F-97EF-7DC79EA4EDB7.gif

Outstanding Supporting Actress in a Drama Series

Fiona Shaw per Killing Eve e andiamo sul sicuro.

CE663A29-B40B-4ABC-A04F-D63C6DAE51F4.gif

Outstanding Supporting Actress in a Limited Series or Movie

Patricia Clarkson (Sharp Objects) farà la combo Globe/Emmy. E lo farà con tutta la classe che la contraddistingue.

D50D88C8-2560-4B88-8BB0-C41F4AE840E6.gif

Outstanding Supporting Actor in a Limited Series or Movie

I tempi sono maturi perché Paul Dano (Escape at Dannemora) cominci la sua conquista del mondo.

AB1396C1-5CEC-4555-9793-B8B55B7F3B31

Lasciateci i vostri pronostici e vi attendiamo stasera per la diretta. Sperando di non cadere addormentate dopo 15 minuti.

E felici Huger Games a tutti i nominati!

Un pensiero su “TotoEmmy 2019 – se vince GoT è un affronto. Uno scandalo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...