Avengers: Infinity War – Recensione Quasi Oggettiva NO Spoiler

giphy (1)

Ci siamo sentiti ottimisti sul film fin dall’inizio?

No.

Ci fidiamo dei fratelli Russo?

No.

Pensiamo che un riferimento alla battaglia del fosso di Helm sia un’esagerazione?

….

Forse.

Fatto sta che ieri ci siamo fatte coraggio e abbiamo affrontato con poche speranze Avengers: Infinity War.

Ora non stiamo qui a spiegarvi la trama per le lunghe, perché anche un eremita nel deserto dei Gobi sa di cosa stiamo parlando, considerando che per questo film ci hanno torturato con clip, interviste, trailer e poster non-stop per 6 mesi; tanto che il trailer ce lo siamo dovute rivedere pure prima dell’inizio del film stesso, giusto per farti tornare l’ansia nel caso ti fosse passata dopo troppi popcorn.

Ancora

Comunque per non portarla per le lunghe diciamo che Thanos, un alieno molto grande e molto cattivo, è alla ricerca delle 6 Gemme dell’Infinito e non si fermerà davanti a nulla pur di ottenerle, con lo scopo di eliminare metà della popolazione dell’universo per “correggere” la sovrappopolazione. Non abbiamo bisogno di dirvi noi che il gruppo degli Avengers, o quello che ne rimane dopo quella caciara che è Civil War, e quello dei Guardiani della Galassia non sono molto propensi a far in modo che ciò accada e fanno di tutto per fermare quello che è sicuramente il nemico più forte mai incontrato fino ad ora.

Come abbiamo già detto le nostre aspettative non erano altissime, soprattutto dopo quell’obbrobrio di nome Civil War (che dopo due anni resta un totale non-sense). La nostra prima preoccupazione era come avrebbero fatto i fratelli Russo a gestire così tanti personaggi (circa quaranta tra principali e secondari) riuscendo a dare ad ognuno di loro lo spazio necessario. La situazione non è stata gestita in modo perfetto, ma siamo ben lontani dal caos che ci eravamo immaginate. Come già si era capito dai trailer, i personaggi si sono ritrovati divisi in diversi gruppi, alcuni hanno brillato più di altri, ma tutti hanno fatto il loro lavoro e nessun è stato eccessivamente ghettizzato, anche se alcuni di loro avevano decisamente bisogno di un barbiere.

Anche Thanos ci ha sorpreso non poco: ultimamente la Marvel non brillava certo per cattivi sviluppati, ma stavolta possiamo dire che questo nemico è stato FINALEMENTE uno dei pilastri del film, come dovrebbe sempre essere, ed è stato un vero piacere scoprirlo poco a poco. Avremmo preferito qualche minuto in più speso sul suo passato, per cercare di comprenderlo al meglio, cosa che non è riuscita del tutto. Per ora possiamo affermare che dopo Erik Killmonger (che per noi ha creato un nuovo standard per i cattivi Marvel) Thanos è l’antagonista che in dieci anni di Marvel ci ha convinto di più (Loki lo consideriamo più in una zona grigia e quindi resta fuori classifica).

tenor
SIA LODE ALL’EROE TRIONFATOREEE!!!

Gli effetti speciali ci sono e sono straordinari per quasi tutto il film e abbiamo notato anche alcune migliorie apportate su alcuni elementi già visti in film precedenti, cosa che abbiamo apprezzato molto; ma ci sono stati alcuni scivoloni non perdonabili per uno studio come la Marvel, che ha le capacità e il budget per curare al meglio ogni minimo particolare.

E cavolo il doppiaggio. Cioè Disney i soldi li hai, qualche esplosione in meno e un mix audio in più.

giphy (2)

In compenso sono notevolmente migliorate le scene di combattimento, più sporche, più ruvide, meno patinate che esaltano al meglio le doti di combattimento dei diversi personaggi in modo molto più marcato rispetto ai film precedenti. E ragazzi, il boxing di Thanos vale tutto il film.

L’incontro tra gli Avengers ed i Guardiani è stato gestito bene, ognuno mantiene le sue caratteristiche, nonostante ormai sia chiaro che come gruppo i Guardiani funzionino molto di più a livello narrativo: un felice, piccolo gruppo di disadattati.

Qualche falla a livello di trama c’è e non vogliamo neanche parlare della cronologia degli eventi, perché quelle sono acque pericolose in cui non abbiamo intenzione di addentrarci, ma in conclusione questo film ci è piaciuto. Age of Ultron si sposta nei meandri della nostra mente e siamo tutti più felici.

giphy (3)

Il film è esplosivo. Quel perfetto mix di azione, ironia e dramma che fanno in modo che due ore e mezza passino in un istante. E questo è solo l’inizio. Infinity War ha solo il compito di gettare le basi per il capitolo conclusivo che arriverà nei cinema tra un anno e noi abbiamo già cominciato il conto alla rovescia.

Ora che abbiamo fatto le persone (quasi) serie con la nostra parte senza spoiler, avvisiamo i gentili lettori che dopo questo punto parleremo del film senza alcun tipo di filtro. Quindi se l’avete visto “lasciate ogni speranza, voi ch’intrate” e andate avanti. Se non è questo il caso vi preghiamo gentilmente di chiudere qui e di tornare dopo aver visto il film.

QUINDI LO RIPETIAMO, DOPO QUESTO PUNTO CI SARANNO SPOILER GROSSI QUANTO IL WAKANDA. QUESTA NON É UN’ESERCITAZIONE. RIPETO, QUESTA NON É UN’ESERCITAZIONE.

spoiler-alert

Ok. Lo ripeto. Qui ci sono spoiler. Nerd avvisato, mezzo salvato.

200

Ok, cominciamo lo sfogo, che sarà cattivo, random, pieno di maiuscole e soprattutto giffine trash ♥

Cominciamo col dire THANOS DOPO AVERCI UCCISO LOKI SPERO CHE THOR TI FACCIA A PEZZETTINI MOLTO PICCOLI, MA IO ENTRO NELLO SCHERMO E TI STRANGOLO GIGANTE BULLO VIOLA!

tumblr_mwo1hr5dH91s7ub96o1_r1_400

Che poi questo prima uccide gente random e poi piange per Gamora; sarebbe stato carino capire qualche cosa in più del loro rapporto, perché è tutto molto bello, abbiamo un cattivo che non ha lo spessore di un post-it, ma vorremmo saperne di più fratelli Russo, magari qualche cazzotto in meno e qualche spiegazione in più?

Tipo dirci COSA DIAMINE CI FA TESCHIO ROSSO SPARATO NELLO SPAZIO A FARE DA CUSTODE AD UNA GEMMA DELL’INFINITO E A FARE IL GRANDE SAGGIO DI STA CIPPA QUANDO SÌ E NO SARÀ LÌ DA OTTANT’ANNI, che mezza sala manco si ricordava chi era sto tizio e l’altra metà sta ancora cercando di capire. Se non ci date spiegazioni è solo l’ennesima comparsata random e a questo punto ci mancano solo il cane della mia vicina e il Papa.

F.gif

 

Poi Steve che se ne esce con “Il miglior difensore della terra non c’è più” e cavolo i complimenti a Tony Stark si fanno solo dopo che tutti lo credono morto e in Civil War ce le siamo date in tutti i luoghi, in tutti i fiumi, in tutti i laghi, ma dov ‘era Gondor Steve con l’allegra brigata quando New York veniva distrutta (again) e Visione aveva bisogno d’aiuto?!?!! Cioè siamo in millemila e possibile che non ce n’è uno che possa dare una mano a Visione? Ma SCHERZIAMO? Beh, veramente uno c’è: Bruce con i problemi di identità tra lui e Hulk. Noi abbiamo un semidio con i controca**i  e una martellozzo nuovonuovo, ma ci mandiamo Bruce versione matrioska. OBV! GG CAP, DAVVERO, GG!

no-maria-io-esco-gif-12-1

Che poi tu, Vedova e Sam fate 5 minuti di coreografie in pieno stile superchicche e poi per fare la battutina figa vi lasciate scappare due cattivi da sotto al naso? Cioè io non ho parole… E per fortuna che c’è Rhodey che attacca l’ologramma in faccia a Ross, che è completamente inutile e che ci è servito solo per girarci intorno chiedendoci “Martin Freeman where are you?”.

E non comincio neanche a parlare di Bucky che ha decisamente bisogno di un taglio di capelli e di una museruola, che sarai pure nuovo della squadra, ma non si fanno battute sulla fine del mondo, sconsiderato!

tenor.gif

Per fortuna c’è il trio delle meraviglie Groot/Rocket/Thor che Ci da gioie nella vita e incontrano Peter Dinklage che fa il nano, che però è gigante RUSSO BURLONI CHE TRA UNA FREDDURA E L’ALTRA …. AVETE FATTO SERIAMENTE MORIRE DI NUOVO GROOT!?!?? CHE DOBBIAMO FARE?! UNA LEGA PER LA PROTEZIONE DEI FLORA COLOSSUS? IL PETA INTERGALATTICO?

E POI PURE SPIDERMAN? QUELLA É STATA CATTIVA! TANTO! TANTO!!! Che poi mi mollate Tony e Nebula soli su pianete sperduto chissà dove?! E giusto una domanda, ma Tony Stark che diamine di apparato respiratorio ha per non morire su Titano? RESPIRA CON LE BRANCHIE DI VIBRANIO RADIOATTIVO!? E PLS IL DESIGN DEL REATTORE PERCHE’ PEGGIORA DI FILM IN FILM!?! Altra domanda di turno: visto che May ha presumibilmente intuito qualcosa alla fine di Homecoming, al momento sta anche lei respirando in un sacchetto di plastica con Pepper e Happy?

SplendidUnluckyHydatidtapeworm-max-1mb.gif

Altra domanda; trovate divertete chiamare Titano il pianeta di un tipo chiamato Thanos? Davvero? Ah. E poi, quella scena finale!? Cioè a cosa serve e polverizzarmi il cuore già distrutto?! In tutto questo casino almeno Fury me lo potevate lasciare, cioè ne avete uccisi così tanti che anche il carlino ha capito che non è possibile e che torneranno in vita. Cioè, so che volevate fare il film serio e quindi qualcuno doveva crepare, ma siamo passati da un eccesso all’altro. Cioè trovate un po’ di equilibrio nelle cose.

E, tornando a Fury, cavolo mi chiami Captain Marvel alla fine di tutto?! Cioè una navicella spaziale si è schiantata su New York rapendo un tizio con un mantello che fa giochi di prestigio, portandosi via Tony Stark e l’amichevole Spiderman di quartiere e tu aspetti!?  COSA ASPETTI!?!? TU CAPTAIN MARVEL LA CHIAMI SUBITO! Soprattutto perché al momento Steve Rogers non è il massimo dell’ affidabilità, anzi a voler essere buoni, diciamo pure che è stato abbastanza inutile.

L’unica gioia a fine film è sapere che forse Beyoncé e Pepper sono vivi e che visto che T’Challa si è dissolto nel nulla Shuri è regina. Vai così ragazza!

 

Lo sfogo finisce qui, ma ci prendiamo queste ultime righe per mandare un importante messaggio e chiedere a gran voce…

A.A.A. DISPERSO SUPEREROE PENNUTO! OCCHIO DI FALCO DOVE SEI?

noi.gif

Se qualcuno sa qualcosa, se l’avete visto, sentito, percepito nell’aria fatecelo sapere, perché siamo molto preoccupate per lui. Non è molto affettuoso ed è alquanto solitario, ma si lascia avvicinare dopo un po’. Ha una cavigliera alla gamba, forse. Inoltre Clint è quello pragmatico. Col cavolo che gli elfi oscuri se ne andavano a zonzo mentre si rifletteva se ucciderli o meno.

A questo punto è arrivato il momento di calmarsi e di riprendere con le nostre vite.

Ci siamo sfogate.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...