Benvenuti ai 75th HungerGames! Globes Edition

Eccolo, il motivo vero per cui aspettiamo e bramiamo ogni anno i nostri cari Globes, il momento per commetare gli outfit delle nostre stelline da palcoscenico.

I Golden Globes sono una vetrina troppo golosa che non vedevamo l’ora di parlarne!
La selezione è stata dura, con tante soprese e qualche cuoricino spezzato da certezze volate via nel vento. A chi apparterranno i flop e i top di quest’anno?
Scopriamolo insieme, ricordando che molti hanno indossato il nero come segno di protesta contro le molestie nel mondo dello spettacolo, quindi il carpet è stato piuttosto monocromatico, ma per una giusta causa.

Affiliamo i canini, artigliamo un doppio Martini con tante olive e inforchiamo i nostri occhialetti da il Diavolo veste Prada.

who-meryl-streep-date-2018-golden-globes

Apriamo con la fata madrina di tutti i carpet, Meryl Streep.
Si è fatta accompagnare sul red carpet da Ai-jen Poo, attivista americana che si batte per i diritti lavorativi delle casalinghe. Sul carpet,  la Streep ha indossato il nero, sfoggiando un abito lungo con scollo a barca ed un’ elegante acconciatura raccolta.
Come sempre, sinonimo di eleganza e classe. Top

 

catherine-zeta-jones-golden-globes-2018-red-carpet-03-878x1220

Altra promossa, Catherine Zeta Jones, in un lunghissimo abito nero, dai ricami ricercati e profonda scollatura. Perchè avrà un’età, ma comunque porta gli anni meglio di molte ventenni (Redazione compresa). Top

 

25036765_1476635505738191_8930861682842927104_n.jpg
Prossima, Debra Messing.
Debra, my Debra! What are you doing, sweetheart?
La nostra Grace ha indossato un particolare abito. Oddio, somiglia più ad un frack che un abito! Non la valorizza e in più, il tutto è peggiorato da un trucco fin troppo pesante, che la invecchia e le appesantisce lo sguardo più del dovuto. Si salva solo la pettinatura . A malincuore, flop.

 

Non sa recitare ma sa apparentemente scegliere un vestito!
Sembra che Dakota Johnson ci sappia fare con le 50 Sfumature di Nero! (hahaha battuta triste) Comunque bellissimo abito, con spalline sottilie, dettaglio sulla schiena e favoloso strascico. Tocco di classe la cintura e gli orecchini.  Anche la pettinatura, semplice ma azzeccatissima. E brava la nostra miss Steele. Top

 

alexis-bledel
Siamo combattute sull’abito di Alexis Bledel.
Di solito alle cerimonie, mi fanno molto più effetto gli abiti lunghi, ma anche i pantaloni non dispiacciono se indossati bene, cosa che Alexis fa, abbinandoli con un bel corpetto bianco devorato da foglie nere … Ma quella fusciacca in vita? Chi te l’ha regalata, Zorro?
Il trucco non è male, ma quel rossetto preso dal beauty di nonna Gertrude, la invecchia troppo. Leggera sufficenza, semi-flop

 

news-00116612-angelina-jolie-arrived-at-2018-golden-globes
Angelina Jolie è stata una vera e propria dea del carpet. Bellissima e potente. Elegantissimo abito lungo con mantella in velo e l’aria di diva da altri tempi.
Top e viva Viale al Tramonto!

 

emilia-kit-globes-08jan18-09

Abito lungo anche per Emilia Clarke, con fiocco sotto il seno.
Molto semplice, ma visto le tragedie stilistiche per cui la nostra khaleesi è spesso famosa, ci va bene così. Molto carino il gioco tra collana e scollatura del vestito.
Bellissimo il nuovo taglio, un dondolante caschetto biondo platino.  Top

 

DS-qVasUMAAgQ9H (1)

Gwendoline Christie di Tarth.
A malincuore anche la nostra Donnona ci ha deluso, indossando un abito nero che calza morbido ma con troppi ornamenti per i nostri gusti. Insomma, sembrano pezzi di stoffa incollati con la colla a caldo! Un abito più semplice l’avrebbe valorizzata molto di più, sorry Brienne, ma per noi è flop.

 

nicole-kidman-big-little-lies-golden-globes-2018-red-carpet-fashion-givenchy-tom-lorenzo-site-1

Altra veterana dei Golden Globes Nicole Kidman, che ancora una volta colpisce per lo stile, composto da un luminoso e ricamatissimo top abbinato ad una gonna lunga.
Bella anche l’acconciatura e il trucco etereo. Top

 

millie-bobby-brown-in-calvin-klein-2018-golden-globe-awards

Giovincella del carpet è invece Millie Bobby Brown.
La star di Stranger Things ha indossato un abito corto  addinato ad una vaporosa mantella. Ottima scelta per le scarpe, assolutamente adatte alla sua giovane età. Originale e sbarazzina, forse si poteva evitare quella codina di eyeliner, ma va bene così.
Top

 

DTCjbJ9VAAA2H7-

Natalia Dyer,detta anche l’albero di Natale dei Globes 2018!
Forse ha voluto portare  un pezzo di Stranger Things con sè, ed in effetti ci è riuscita alla grande! Ha sfilato in abito nero, ricoperto da pois bianchi, che ricordavano tanto le famose lucine di Natale. Cara Natalia, ti ricordiamo che Will è stato già trovato, questa tecnica non serve più! Assolutamente flop.

 

alessandra-mastronardi-chanel

Sorpresa dell’anno la piccola (si fa per dire) Alessandra Mastronardi. L’attrice ha indossato un abito nero, con scollatura coperta e piume sull’orlo. Bella la cintura e le scarpe. Eleganza e brio made in Italy anche sul carpet. Bene così!  Top

 

claire-foy
Claire Foy ha illuminato il red carpet di sobrietà.
Via la corona e i lustrini, ecco la giacca a doppio petto e pantaloni a palazzo! Pettinatura androgina, con i capelli laccati su un lato, e trucco sobrio ma che centra dritto il punto:
ovvero, si può illuminare il carpet anche con un corpo totalmente coperto.
Bellissima e favolosa. Top

 

76e060f4-d330-4959-8dc3-a59c0d53ae0b.jpg

E dalla sobrietà, passiamo a …. questo.
Halle Berry,
ci mostra il suo abitino (o sottoveste?), ricamato in un continuo vedo non vedo; forse lo stilista aveva finito il filo? La scollatura è molto azzardata, troppo azzardata, soprattutto vista la gonna già corta di suo e il vestitino più velato di un pareo.
Con una capigliatura, che non si capisce se sia post-doccia o post-frittura di Capodanno, la raffinatezza e l’eleganza che descrive la Berry di sicuro è mancata in questa serata. Con dispiacere, flop.

telemmglpict000150685583_trans_nvbqzqnjv4bqlaxmolod5abpssn63muqty40eurtiqkpqvxb2xbqdkg
Shailene Woodley  ha sfilato in un accollatissimo e luminoso top grigio ed una lunga gonna nera. Magari avrebbe potuto azzardare una scollatura, anche piccola, ma la gonna le sta molto molto bene, anche senza sottolineare le curve della nostra piccola divergente. Avrei preferito una differente pettinatura. Timida promozione a Top.

 

viola-davis-natural-hair-2018-golden-globes
Viola Davis
 ancora una volta incanta il carpet in un semplice abito nero accompagnato da una perfetta e fantastica acconciatura afro. Bellissimo lo scollo del vestito, valorizzato da fili di perle. Top

 

lena-headey-in-elie-saab-2018-golden-globe-awards
Lena Heady
, regina di troni e regina di capet.
Scollo rotondo per lei, con trasparenza vedo non vedo, appena sotto al seno.
Insomma, look elegante, ma sempre molto Lena, con capello spettinato e tatuaggi bene in vista! Brava la nostra leonessa. Top

 

DS-qrZiV4AER8DJ

Purtroppo per la nostra Sassenach, Caitriona Balfe, è un grandissimo flop.

Con questo vestito, semi-aderente con “piume” a braccia e gambe (quasi come se fosse un pennuto), temiamo infatti che, oltre al senso del tempo, abbia anche perso quello del gusto nel vestire! L’abito non la valorizza per niente! E dire che con il fisico e il visino che si ritrova starebbe bene anche con una camiciola da quattro soldi. Ne sappiamo qualcosa!

 

DTCA5qYUMAAdJfe

E parlando di flop, Vanessa Hudgens di sicuro non si tira indietro; anzi, partecipa a questa categoria con grande ardore, indossando una tend-…vestito a simil-sirena (?), con tanto di orli bianchi e, per concludere in bellezza, una coccarda al centro del petto. Perfetto reggitenda.

 

 

 

c8018307-8730-49d7-9be9-2f24402d0a77

Concludiamo in bellezza con la vincitrice di questa edizione dei Flop 2018

Per te, cara, il tutto si potrebbe risolvere con un’unica parola.

tumblr_mwi8lazzyo1rj7bl6o1_500
Grazie, Effie.

Blanca Blanco, se proprio volevi essere differente ed evitare il nero, almeno potevi indossare una spilletta e non scegliere il rosso (che sul red carpet è out da sempre). Ma soprattutto, potevi metterti un vestito che non sia stato azzannato dall’orso di Revenant, please! SUPERMEGA FLOP!

 

Queste sono le nostre selezioni degne di nota, ma fateci sapere cosa ne pensate e quali sono stati secondo voi i flop e i top di questi Globes!
Per il momento vi salutiamo, sperando deliziarvi con una prossima rubrica, edizione Oscar 2018! (magari anche i SAG, chi può dirlo …)

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...