Boku No Sfiga Academia

Oggi voglio portare la vostra attenzione su una serie animata, meglio nota come anime, o ancora per gli sconsacrati dal Cielo “cartone animato giapponese”, che ha avuto un clamoroso successo negli ultimi anni in Giappone e successivamente anche qui in Italia.:

Stiamo parlando di Boku No Hero Academia conosciuto anche come My Hero academia tratto dall’omonimo manga di Kouhei Horikoshi (pubblicato in Italia per Star Comics,per chi volesse iniziare a leggerlo ANNATELO A’ LEGGERE) , che in pochissimo tempo è riuscito a mio “modesto” parere a raggiungere livelli altissimi, arrivando tra i cult dell’ editoria nipponica, meritandosi, a detta di molti, il soprannome di “successore dei grandi shounen” quali Naruto, Bleach, One Piece e Dragon Ball, come si può evincere in una famosissima scan che cominciò a girare sul web poco tempo dopo l’inizio della pubblicazione.68621113018380be1f9448fd8efe7ad5--anime-crossover-random-stuff

Vabbè, però adesso non esageriamo eh.

tenor (1)

Appunto, andiamo con calma.
La storia è molto particolare ed unisce il tema dello shounen con quello dei supereroi.
Tutto si incentra su un mondo in cui gli essere umani, crescendo, sviluppano particolari superpoteri (unicità) che li portano a diventare supereroi o supercriminali.

Il nostro giovane protagonista, Izuku Midoriya, sfigato come noi fin dalla nascita, è uno di quei rari casi in cui scopre di non avere nessuna abilità, differenziandosi così dalla sua specie di “esseri dotati di superpoteri” ed entrando invece nella categoria degli “sfigati” (Tranquillo Midoriya, noi ti capiamo)

tumblr_o9svg8dz831rq3slio1_500
Anche se la sfiga lo perseguita perennemente, Midoriya non si arrende continuando anno dopo anno a coltivare il sogno di iscriversi al liceo Yuuei, l’istituto per i superpawah che permette di formarsi nel diventare gli eroi del domani.

Dopo una serie di vicissitudini, il nostro “non più” sfigato viene preso sotto l’ala dell’eroe più stimato e ammirato di tutti, All Might, che cambierà una volta per tutte il suo destino, trasmettendogli il suo potere e permettendogli di frequentare il prestigioso istituto a cui tanto ambisce.

funimation-my-hero-academia-all-might-58a3ed62cac02a64a4db34b3-g
Da questo momento, Midoriya si troverà ad affrontare nuove sfide, incontrerà nuovi compagni, ognuno con delle abilità diverse, che lo aiuteranno in questo (s)fortunato destino che gli è stato concesso (solo per grazia di Dio e non perchè è davvero fortunato), e tanti supercattivi che lo porteranno ad abbattere una volta per tutte i suoi limiti.

Ho adorato tutto di questa serie animata, dai disegni puliti e molto chiari del manga, alla caratterizzazione dei personaggi, capace di dare dando spazio non solo ai “supereroi” ma anche ai “supercattivi”. My hero academia si conclude per il momento con due stagioni (con un totale di 38 episodi) ma consiglio vivamente di leggere il manga che al momento è in corso e molto molto più avanti rispetto all’anime.

Nel dubbio vi lasciamo il trailer inglese!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...