Riverdale 2×04: come il serial killer mandò in tilt i neuroni di Archie Andrews -SPOILER

Ci eravamo lasciati male, anzi malissimo e dopo le anticipazioni di settimana scorsa ho sperato che questo episodio non arrivasse mai. Ma eccoci qui, con i nostri 42 minuti di scelte discutibili della settimana.

giphy

Jughead comincia col botto, andando dritto al punto:

LADIES AND GENTLEMEN A SERIAL KILLER IS COMING TO TOWN (nel caso vi fosse sfuggito).

Come avevamo già preannunciato settimana scorsa Riverdale è effettivamente diventato il selvaggio west e in tutto ciò la sindaca chiama l’adunata, papà Cooper mette lucchetti extra alla porta e Mrs. Cooper fa quello che sa fare meglio: la mamma gettare benzina sul fuoco.

6LkLX3b

Archie comincia a giocare al pistolero e i genitori di Ronnie non sono entusiasti della sua devozione al vigilantismo: questa non è Star City e Archie Andrews (purtroppo) non è Oliver Queen. V li ignora (nulla di nuovo) e papà Lodge fa un altro dei suoi discorsetti creepy alla moglie (nulla di nuovo neanche qui).

proxy

Speriamo di scoprire al più presto i suoi piani perché cominciamo ad essere spaventati. Ci aspettiamo una crisi isterica a momenti.Come quella che ha avuto Alice Cooper quando ha scoperto che una delle sue figlie è scappata di casa con la complicità dell’altra figlia; scoppia a piangere come una mamma iperprotettiva e comincio a credere che abbia una doppia personalità, ormai non ci sorprenderebbe più nulla.

Come avevamo già previsto settimana scorsa è arrivato il discorso dell’unico genitore responsabile di Riverdale, che ha fatto capire al figlio di aver fatto una cavolata grossa come il Monte Rushmore, Mr. Andrews deluso non è una bella visione, non se lo meritava un figlio stupido.

giphy (1)

Mentre i PiccoliSerpentsCrescono vogliono dargliele, Archie fa la sua entrata trionfale a scuola con tanto di musica swag, finché non gli si para davanti una parecchio accigliata Veronica Lodge, che per una volta è d’accordo con i suoi genitori (cioè per farti capire quanto l’hai fatta grossa Archie); il rosso le confessa che è stato Mr. Lodge a dargli l’idea, ma prima di poter approfondire la discussione viene chiamato nell’ufficio del preside, che non è affatto contento: lo sospende dalla squadra di football e minaccia di sospenderlo anche da scuola se non scriverà una lettera di scuse alla comunità scolastica; ma Archie non sembra propenso all’idea e qui capiamo che sta effettivamente perdendo il nume della ragione.

giphy (2)

Nel frattempo Kevin si avvia tutto baldanzoso a fare pace con Betty, ma la trova sconvolta dopo aver ricevuto una lettera da Black Hood, che afferma di star sterminando mezza città per lei. E se ciò che è successo fino ad ora è preoccupante questo è 50 shades of psycho, seriamente, Stephen King sarebbe fiero.

giphy (3)

Archie, che non aveva ancora toccato il fondo, vuole convincere i ragazzi del Red Circle ad andare a fare i conquistadores nella parte sud della città, pensando così di far uscire allo scoperto l’uomo nero, ma Reggie, che si sta dimostrando più intelligente di quanto pensassi, lo molla, insieme agli altri membri della squadra di football. Restano quindi lui e Dilton, che per fortuna è tante cose, ma non è stupido.

Nel frattempo Veronica Lodge ha liberato la Sansa Stark che è in lei e ha iniziato a giocare, cominciando con un bel discorsetto al padre ed è la prima volta che vedo Hiram Lodge in difficoltà.

When-She-Gets-All-Cleaned-Up-She-Fiercer-Than-Ever

Nel frattempo Toni e Jug si mettono in testa di decifrare il codice e trovare il serial killer, manco fossero l’FBI e Betty a modo suo cerca di fare lo stesso.

Archie no. Troppo sicuro procedere con logica, andiamo a farci ammazzare.

415

Lui se ne frega del codice e parte in quarta a fare il cow boy, peccato che non abbia un quarto della sagacia di Clint Eastwood.

giphy (4)

Va tranquillamente in un negozio d’armi con un documento palesemente falso e qui capiamo che oltre a non brillare per acume è anche un pessimo bugiardo.

Veronica Lodge si unisce al Red Circle e in una nottata lo fa diventare un vero e proprio movimento, con tanto di t-shirt personalizzate da distribuire a scuola. Sto ancora decidendo se la sua sia un’ottima o una pessima idea, ma nel frattempo mi limito a dire che la faccia di Archie Andrews davanti a un tale livello di organizzazione, impossibile da concepire per il suo cervello, è valsa tutto l’episodio.

tenor

Nel frattempo da Jughead si è riunito un piccolo gruppo studio di crittografia, ma tra Betty e Toni comincia uno scontro al sapore di lotta di classe e alla fine il poverino che ci rimette è Jug che fino a quel momento era stato zitto.

Archie continua la sua scalata verso l’olimpo dell’idiozia andandosene in giro nel Southside a fare cerchi rossi sui muri con una bomboletta spray e nel momento in cui viene beccato da alcuni dei PiccoliSerpentsCrescono tira fuori la pistola, passando oltre che per lo stupido anche per il pazzo della situazione. Il crollo nervoso è ormai prossimo.

tenor (1)

Archie pensa di essersela cavata, ma a quanto pare qualcuno l’ha visto fare Jesse James per strada e ha chiamato lo sceriffo, che va a scuola e perquisisce il suo armadietto, trovando il passamontagna che Reggie aveva usato per lo scherzo macabro del secolo un paio di episodi fa.

Mr. Andrews è senza parole, un po’ come noi ed è preoccupato perché effettivamente qui la situazione peggiora ad ogni episodio e Fred sta solo chiedendo un po’ d’onestà dopo essere stato sparato senza motivo apparente, cavolo Archie smetti di fare il figlio indegno e rimetti quei due neuroni che ti ritrovi in funzione.

LC3AF7

A questo punto arriva la ciliegina sulla torta, Hermione Lodge che da consigli sulle relazioni alla figlia, facendo un bel discorso sulla lealtà, che è dire tanto visto il marito degenere che si ritrova. Come mettere il Grinch a cantare le canzoni di Natale di Micheal Bublè. Combo stratosferica.

Nel frattempo Jughead trova in un libro che Betty aveva dimenticato a casa sua la lettera che Black Hood le aveva mandato e ritorna l’adolescente intelligente di un tempo, facendo capire a Betty che non è colpa sua se uno psicopatico ha preso un discorso su verità e unione e l’ha trasformato in un inno ad una crociata contro l’immoralità.

Archie manda Veronica a riprendere la pistola che lui aveva lasciato a scuola, lei lo fa, ma confessa di averla buttata nel fiume e fa ad Archie una lavata di capo che doveva arrivare 2 episodi fa, ma va tutto in fumo quando arriva baldanzosa la squadra di football, portando pizze e decidendo di tenere attivo il red circle visto che Archie non ha detto a nessuno che il passamontagna incriminante era di Reggie.

Harry_Potter_Hug

Giusto in tempo, perché ecco arrivare i PiccoliSerpents per vendicarsi della scenetta della sera precedente: il testosterone vola, le minacce pure ed è subito “Archie Andrews ti sfido a duello”, solo che a pugni e senza guanto bianco.

sIpzGMl

Al municipio la sindaca prova a placare gli animi, ma Alice Cooper, che non si smentisce mai, aizza tutti contro il Southside, utilizzando Fred Andrews come pedina, ma lui non ci sta a puntare il dito contro un intero quartiere per le colpe di un pazzo omicida: Alice lo accusa di essere troppo buono e conclude dicendo che almeno suo figlio prova a fare qualcosa.

giphy (5)

Infatti il figlio sta facendo qualcosa: dare inizio ad una rissa per strada tra jock e serpents sotto la pioggia, con musica figa e pugni in slow motion. Davvero deludente [cit.].

images

Betty e Jug, usando il loro tempo in modo molto più intelligente, decifrano il codice e scoprono che il bersaglio è proprio il municipio e corrono lì facendolo evacuare, nello stesso momento la rissa degenera quando uno dei serpents tira fuori un coltello e colpisce Dalton alla gamba. Per fortuna che Ronnie, lungimirante, aveva invece tenuto la pistola e la usa per sparare un colpo in aria e far terminare questa scena patetica.

tumblr_nyc8ucgzoI1r4d3w4o1_500

Mezza città si riunisce a casa Cooper e Betty è costretta a condividere la lettera arrivata con il codice.

Ronnie gioca a fare l’infermiera (e qui papà Andrews si tira fuori) e sembra far rinsavire Archie Andrews dopo 40 minuti di svalvolamento e insieme i due vanno effettivamente a buttare la pistola. Ah, l’amour.

L’episodio si conclude con Betty che riceve una chiamata da Black Hood ed è subito Hello from the other side.

tenor (2)

E con questo  bel cliffhanger che ha messo ansia a tutti, vi lascio il promo del prossimo episodio che si preannuncia preoccupante, molto preoccupante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...