Recensione How To Get Away With Murder 4×01 – I’m Going Away

L’attesta è finita, E’ TORNATO HTGAWM!!!!

giphy (8).gif

La puntata si apre con la nostra AK che scrive delle lettere ai Keating Four.  A cosa serviranno? Lo scopriremo nella prossima puntata più avanti.

TUTTO IN FAMIGLIA 

annalise

Annalise è a Memphis, dove vive la sua famiglia, per provare a convincere sua mamma a trasferirsi in una casa di cura. Ophelia soffre infatti di demenza e AK non è molto tranquilla sapendola sola con suo padre, a cui piace alzare il gomito.

Assistiamo a momenti awww tra Annalise e sua mamma. Ophelia infatti sa che non c’è niente che sua figlia possa fare per fermare la malattia e le dice di accettarlo e prepararsi all’inevitabile, per quanto difficile possa essere.

Alla fine Annalise cede, con suo padre che promette di smettere di bere e che le chiede scusa per quello che suo zio Clyde le aveva fatto. Meglio tardi che mai.

SONO PICCOLI PROBLEMI DI COLIVER

coliver.gif

La terza stagione si era conclusa con un Ollie patatino che chiedeva a Connor di sposarlo. Ora scopriamo che lui ha detto no.

giphy (9).gif

Okay magari era prevedibile e troppo bello per essere vero PERO’ NON POSSONO FARMI QUESTO. IO IL MATRIMONIO COLIVER ME LO MERITO!!!

Ma non tutto è perduto: Connor spiega a Oliver di volerlo sposare, avere figli, cani, caselibriautoviaggifoglidigiornali, però non perché hanno paura che possa succedere loro qualcosa (Oliver aveva fatto la proposta dopo che Connor era stato rapito).

Che amore.

I MASHER E LA BESTIA

giphy (10).gif

Niente da dire, solo che sono sempre più innamorata di loro due. Il loro rapporto è maturo, si rispettano a vicenda, insieme riescono sia a ridere che a essere più.. ehm, piccanti. E poi il ‘Beast Mode’ è troppo tenero.

Noi un amore così quando?

BONNIE E CLYDE

bonnie.gif

Anche stavolta Bonnie ha dimostrato di essere l’unica sempre fedele ad Annalise. La vediamo infatti prima con Frank alla ricerca di un nuovo ufficio per la Keating, poi in aula, mentre cerca di impedire che Annalise venga radiata per aver bevuto quando era in libertà vigilata. Durante il processo vediamo una AK come non l’avevamo mai vista, che implora il giudice di darle un’altra possibilità, perché il suo lavoro è tutto ciò che le è rimasto.

TUTTO IN FAMIGLIA – VERSIONE LOSCA

laurel

Laurel e suo padre camminano per il campus, e hanno una tipica conversazione padre-figlia, più o meno così:

“Papino, sono incinta del tipo che hai fatto ammazzare.

Oh Mija–

TANTO HO ABORTITO

Okay ma non dire niente a tua madre. Senta brav’uomo ci fa una foto, è un giorno speciale.” Segue foto con sorrisi finti.

In realtà però veniamo a sapere che 1) Laurel non ha abortito e 2) sa che suo padre è il mandante dell’omicidio di Wes.

Come fa a sapere sempre tutto????

A CENA CON GLI ASSASSINI

giphy (12)

Arriva finalmente il momento della cena. Scopriamo finalmente a che servono le lettere.

Raccomandazioni. Annalise afferma che quello che è successo a Wes è stata colpa sua e non può permettere che accada anche a loro, così li lascia liberi. Ovviamente nessuno la prende bene, nessuna raccomandazione può risollevare la loro media pessima (chi ha il tempo di studiare tra un omicidio e l’altro?) e uno alla volta i Keating Four vanno via.

Rimangono solo AK e Bonnie, il dream team, sempre insiem… E INVECE NO! Perché c’è una lettera pure per Bonnie e qui vi giuro che il mio cuore si è spezzato.

NOW WHAT?

Vediamo i K4 leggere le loro lettere che dimostrano la stima e l’affetto che Annalise ha nei loro confronti.

La Keating ha un nuovo studio che ricorda il set di AHS Hotel. E incomincia ad andare in terapia.

E poi. L’impossibile. Bonnie va ad un colloquio dal procuratore, passa dalla parte del nemico insomma. Menomale che era quella leale.

THREE MONTHS LATER

Come ogni stagione, anche in questa abbiamo un flashfoward che  non ci fa dormire per mesi. Che bello.

giphy (13)

Vediamo Frank e il terapista di AK che visitano una Laurel più esaurita del solito che vuole sapere dove sia il suo bambino, che come gente più sveglia di me ha fatto notare è nato due mesi prima del previsto.

Cosa sarà successo? Nessuno lo sa. Io personalmente sono persa perché per me la colpevole e sempre Laurel, cosa impossibile in questo caso. FORSE.

MOMENTI DEGNI DI NOTA

-Desmond (interpretato da Julius Tennon, il marito di Viola Davis) che incontra Bonnie Annalise in aereo e ci prova con lei, riuscendo quasi a strapparle una sveltina. KEAT-INCEPTION.

-‘Hai gente che muore intorno a te ogni giorno‘, HTGAWM in una frase. Mama Keating te se ama.

-‘Harvey Milk non è morto perché poteste farvi degli spogliarellisti‘, adoro quando Connor tira fuori il suo lato attivista.

– Hanna Keating vuole prendersi i soldi dell’assicurazione di Annalise, QUANDO LA FATE FUORI??????

-Ogni volta in cui Frank Delfino pronuncia la frase ‘A quello penso io‘ un angelo perde le sue ali.

– Michaela che si porta via lo champagne. I-D-O-L-O.

E portandomi via la mia metaforica bottiglia di champagne vi saluto, alla prossima settimana!!

giphy (14).gif

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...